PON/FESR

Il Programma Operativo Nazionale, consiste in un insieme di progetti scolastici o para-scolastici previsti ed organizzati dal Quadro Comunitario di Sostegno e finanziati dai Fondi Strutturali Obiettivo 1. Questi progetti, gestiti dal Ministero dell’Istruzione, devono sostanzialmente sviluppare il sistema dell’istruzione scolastica con corsi, iniziative, potenziamenti e aiuti didattici ed extradidattici recuperando energie dal Fondo Sociale Europeo (F.S.E.) e dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (F.E.S.R.). Il sito ufficiale del Ministero dell’Istruzione relativo ai fondi strutturali è: archivio.pubblica.istruzione.it/fondistrutturali/default2007.shtml.
Il P.O.N. viene considerato come un piano di sostegno finanziario allo sviluppo del sistema di istruzione a favore di aree territoriali a rischio o da promuovere, con i seguenti obiettivi: riduzione del fenomeno della dispersione scolastica, ampliamento delle capacità di base, sostegno alla mobilità degli studenti, integrazione nel mondo del lavoro, formazione dei docenti, focalizzazione sulla cultura ambientale, artistica e creativa, integrazione rispetto alle politiche di coesione, potenziamento delle strutture per garantire la partecipazione delle persone diversamente abili, aiuti concreti e partecipazione delle istituzioni nella vita degli studenti, promozione della trasformazione delle scuole in centri di apprendimento polifunzionali. Le scuole pubbliche coinvolte dai progetti P.O.N. sono quelle di sei Regioni del Mezzogiorno: Campania, Basilicata, Calabria, Puglia, Sardegna e Sicilia.
Dal 2007 nasce Il P.O.N. “Ricerca e Competitività” (P.O.N. “R&C”), uno strumento attraverso il quale l’Italia concentra le iniziative di sviluppo scolastico in quattro Regioni, chiamate Regioni dell’Obiettivo Convergenza (ossia Puglia, Calabria, Sicilia, Campania), con l’obiettivo di farne motori di sviluppo sociale e economico.

Progetti F.E.S.R.

PROGETTI FESR attuati

  • Laboratorio di Tecnologia e multimedialità innovativa per la didattica – FESR A2–2008-148;
  • Laboratorio di Scienze Integrate – Laboratorio per operatori del sociale – FESR B4 -2008-53;
  • Registro elettronico – FESR A2-2011-48;
  • Laboratorio per apprendimento tecnologico permanente FESR E1-2011-1440

PROGETTI AUTORIZZATI
E’ stato approvato il partenariato strategico KA2 ERASMUS+.
“From raw material to finished product: A contribution to school curriculum”.
Il progetto di partenariato si realizza con diversi istituti stranieri da anni partner del nostro istituto. Il coordinatore di progetto è la “Theodor Frank Real Schule di Teningen – Germania. Gli Istituti partner sono: IES Marius Torres di Lleida – Spagna, Gardaskoli di Gasrdabaer Islanda. LYK di Lahti Finlandia, Gymnasium di Eretria, Grecia.
Il progetto ha come focus la mobilità, la cooperazione e politiche per riformare il curriculum scolastico, grazie alla collaborazione con Università di Friburgo per le lezioni CLIL che saranno pubblicate al termine del progetto

L’Istituto è accreditato come Organismo Formativo in sede, presso la Regione Puglia (Deliberazione di Giunta n. 195 del 31/01/2012 pubblicata sul B.U.R. Puglia n. 21 del 26.02.2012 “, modificata con Deliberazione di Giunta n. 598 del 28/03/2012 pubblicata sul B.U.R. Puglia n. 56 del 18/04/2012. (Delibera n°1 – C.D. del 21/07/2012).

IPSSSS DE LILLA è abilitato quale Test Center al rilascio di certificazioni per: ECDL CORE – ECDL BASE – ECDL FULL STANDARD – ECDL HEALTH.

ECDL HEALTH coinvolge in particolare gli Istituti ad indirizzo Socio Sanitario. Tale programma fornisce le competenze che costituiscono il prerequisito necessario per tutti gli addetti del settore sanitario, presenti e futuri, per un uso più consapevole degli strumenti e delle procedure informatiche di loro competenza.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi